Albo pretorio
SUAP Sportello unico attività produttive SUAP Sportello unico attività produttive Speciale tributi Amministrazione trasparente Fatturazione Elettronica e P.E.C Elezioni

Torremaggiore Informa

torna indietro

L'universitÓ di BUFFALO (USA) sta svolgendo uno stage professionale presso la CittÓ di Torremaggiore

14.01.2020

Si porta a conoscenza che una delegazione dell'Università di Buffalo (Usa), composta da 14 studenti e due docenti, è a Torremaggiore presso il Circolo Didattico dal 9 al 18 gennaio, in occasione dell'International Professional Development Stage. Oltre ad approfondire progetti di natura scolastica, gli studenti americani stanno visitando le diverse realtà sociali, culturali e enogastronomiche del nostro territorio.


I ragazzi americani, dopo essere stati accolti il 9 gennaio a Palazzo di Città dall'Amministrazione Comunale, hanno avuto modo di conoscere in modo più approfondito domenica 12 alcuni aspetti  della storia della nostra città: le problematiche della prima guerra mondiale visitando la tomba del medico-poeta Emilio Ricci; quelle legate all'emigrazione dei nostri connazionali tra fine Ottocento e inizio Novecento visitando il monumento di Sacco e Vanzetti, simbolo dell'ingiustizia subita nell'America degli anni '20; del ruolo avuto dai feudatari de Sangro che hanno governato la nostra cittadina per cinque secoli nella Tomba monumentale del principe Michele de Sangro, colui che ha importato nelle nostre terre dalla Provenza l'oliva qualità peranzana. Dopo un breve break offerto dall'associazione Sacco e Vanzetti, è stata la volta della visita alle chiese cittadine: del Carmine o della Madonna Addolorata, di Sant'Anna o del Rosario, della chiesa matrice di San Nicola con i suoi capolavori. Hanno conosciuto in breve i riti del Venerdì Santo e la storia delle confraternite. Infine, hanno avuto modo di visitare le caratteristiche urbanistice dell'antico rione "Codacchio".


Lunedì 13 gennaio si è svolto il "Food and Wine tour for Buffalo" in collaborazione con l'associazione Borgo Antico. La delegazione di Buffalo ha potuto conoscere il paesaggio rurale di Torremaggiore e i relativi prodotti enogastronomici presso la Masseria Li Gatti, l'azienda Paviro, l'Oleificio D'Ettores, azienda vinicola Sacco e l'antico oleificio Ametta. 


Giovedì 16 gli studenti vivranno una full immersion all'interno del Castello Ducale dove, dopo i saluti istituzionali dell'Amministrazione Comunale e del Consiglio Comunale dei Ragazzi, verranno condotti mediante visista guidata in lingua nel museo, nelle mostre tematiche, in biblioteca De Angelis e in altri ambienti artistici dell'antico maniero, dichiarato monumento nazionale dal 1902. Seguirà la proiezione di due brevi filmati a cura di Film studio di Aurelio Lariccia e Nicola Lamedica su: "Torremaggiore, tra madre terra e madre storia" e "Corteo storico di Fiorentino e Federico II".  La visita si conluderà nella sede del Centro "D. T. Leccisotti" per ammirare gli splendidi costumi della sartoria Ricci ricostruiti secondo i dettami dell'epoca medievale. Concluderà la serata un breve concerto "Musica velata" a cura della Cappella Federiciana proposta dall'associazione culturale "Mozart", seguito da un buffet organizzato dal comitato genitori del Circolo Didattico di Torremaggiore e sponsorizzato dal Conad. Non mancherà l'esposizione di prodotti tipici locali a cura delle associazioni "Anffas" e "La Peranzana", prodotti caseari dell'azienda Cordisco, vini delle Cantine Sacco.


Sabato 18 gennaio l'appuntamento "Peranzana Style - Open Schools for Buffalo" sarà presso l'auditorium della Scuola Media Statale Padre Pio, che prevede un laboratorio di potatura, il racconto dell'esperienza del Fiani-Leccisotti, la proiezione di un corto e Nicola Giuliani in concert.


Programma del 16 gennaio 

torna indietro


Albo pretorio SUAP Sportello unico attività produttive Speciale tributi Amministrazione trasparente

AGRICOLTURA
TERRITORIO, AGROINDUSTRIA






Bandi di Gara Concorsi Servizio Civile Debiti della PA Consulta delle Associazioni