Albo pretorio
SUAP Sportello unico attivitĂ  produttive SUAP Sportello unico attivitĂ  produttive Speciale tributi Amministrazione trasparente Fatturazione Elettronica e P.E.C

Torremaggiore Informa

torna indietro

L'AUGURIO DEL SINDACO PER L'INIZIO DELL'ANNO SCOLASTICO 2019-2020

12.09.2019

Il Sindaco dott. Emilio Di Pumpo è in questi giorni in visita istituzionale ai vari istituti scolastici della Città, in occasione dell'inzio del nuovo anno scolastico. L'11 settembre ha salutato il preside reggente e il corpo docente della Scuola Media Statale "Padre Pio", il giorno 12 il nuovo preside e i docenti dell'Istituto d'istruzione Superiore "Fiani-Leccisotti", il giorno 13 completerà la visita alle scuole statali elementari "San Giovanni Bosco" e "Emilio Ricci". Ecco il saluto rivolto agli alunni e studenti:


"Cari ragazzi, siamo giunti all'inizio di un nuovo anno scolastico che ci vedrà protagonisti di questa fantastica avventura che si chiama scuola. Eh già! Un'avventura perché la scuola non è solo compiti a casa, interrogazioni in classe, regole e restrizioni ... la scuola è anche relazione, Amicizia, incontro con l'altro diverso e uguale a me ... la scuola è curiosità, è crescita, è famiglia ... la scuola è divertimento, esperienza ... la scuola è parte fondamentale della vita. un'opportunità da non lasciar scappare. un'occasione di progresso, di conoscenza sempre nuove. un vantaggio, il passaporto che vi permette l'accesso nel mondo. Solo grazie alla scuola e alla cultura che essa vi saprà donare, riuscirete ad affrontare la vita.


Dicevo prima - prosegue il Sindaco - la scuola è la famiglia ... certo, perché come la vostra famiglia anch'essa rappresenta un'agenzia educativa, capace di plasmarvi in tutto e, grazie agli insegnanti e ai compagni di viaggio che troverete lungo il vostro percorso, diventerete delle persone, in grado di lavorare, insegnare, raccontare, amare, VIVERE. E' vero, da oggi avrete meno tempo libero, ma sicuramente quello vi permetterà di realizzare i vostri sogni. E' vero da oggi sarete impegnati a fare compiti e studiare  per preparare interrogazioni e verifiche, ma vi garantisco che quando terminerete il vostro percorso, guardando indietro a questi anni, avrete tanta nostalgia, perché le esperienze che vi permetterà di fare il percorso scolastico saranno irripetibili.


Voi siete il futuro e noi ci affidiamo a voi! Vi lasciamo in eredità questo mondo ... vi lasciamo in eredità la nostra storia ... scritta dai nostri padri, che voi continuerete a scrivere per consegnare una più grande eredità ai vostri figli. Quindi ora la scelta è vostra. Siete voi che dovete decidere chi volete essere e cosa volete lasciare per il futuro. Voglio augurarvi di vivere al meglio questo anno scolastico, nella speranza che ognuno di voi possa decidere di impegnarsi seriamente nello studio, sia per arricchire il proprio bagaglio di conoscenze personali , sia per diventare persone in gamba e capaci ... Persone degne della nostra storia. Ricordatevi di rispettare sempre i vostri insegnanti e tutti coloro i quali incontrerete durante il percorso. Ricordate di accettare soprattutto chi è diverso da voi, perché è esattamente da chi non ci assomiglia che ci arricchiamo. Aiutate chi è in difficoltà e ricordate che non è umiliando i più "piccoli" che dimostriamo di essere "più grandi". abbiate sete di conoscenza e non vi stancate mai di imparare. Vi auguro perciò di avere durante questo anno, tanta, tantissima sete!


Rispettate l'ambiente in cui vi trovate e affrontate tutto sempre con il sorriso. Un grandissimo in bocca al lupo ragazzi e buon anno scolastico. Buon lavoro ai dirigenti e agli insegnanti, a tutti gli addetti che quotidianamente svolgono il loro lavoro negli istituti scolastici."


Emilio Di Pumpo 


 


   

torna indietro


Albo pretorio SUAP Sportello unico attivitĂ  produttive Speciale tributi Amministrazione trasparente

bandi di gara, concorsi,
avvisi pubblici

Bandi di Gara Concorsi Servizio Civile Debiti della PA Consulta delle Associazioni